a cura di: 

Associazione Ujamaa

Arci Valdera

Un Ponte per....

 

Comprendere da dove provengono le persone che mettono a rischio la propria

vita per arrivare nel nostro continente,

in quale contesto hanno vissuto fino a ieri, quali ragioni li hanno spinti a compiere un gesto simile.

 


23 FEBBRAIO

Geopolitica generale del Medio Oriente

 

Carla Cocilova dell'Arci farà una panoramica complessiva dell'area interessata ripercorrendo gli sviluppi storici a partire dalla caduta dell'Impero ottomano fino alle criticità dell'attualità.


4 MARZO

La lotta del popolo curdo e la solidarietà internazionale:

spunti per un impegno costante

 

Partecipano Alican Yildiz, presidente Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus; Erdal Karabey, Associazione Culturale Kurdistan

Carla Cocilova, Arci Valdera


9 MARZO 

Focus sull'Iran

 

Giuseppe Acconcia giornalista del il manifesto, presenterà il suo libro "Il Grande Iran", supportato da Arturo Marzano, professore di storia del Vicino Oriente dell'Università di Pisa.


16 MARZO 

Focus su Siria, Iraq  e questione Daesh

 

Storia recente della Siria e dell'Iraq, intrecciata con la questione Daesh (ISIS). Questo percorso storico verrà tracciato da Ismael Dawood, attivista iracheno di Un Ponte Per..., accompagnato da Muhammad Muhammad, archeologo siriano.



Il Laboratorio sociale Ujamaa (LSU) nasce a Pontedera (PI) nel febbraio 2016 da un gruppo di ragazzi e ragazze volontari ( studenti, lavoratori e disoccupati) che si trovano a condividere la rabbia ed il senso di impotenza nel coesistere con realtà dove persone in fuga da guerre e scenari critici si vedono negati diritti e dignità.

A seguito della situazione creatasi sulle coste greche negli ultimi mesi, dove una folla di quasi 10mila migranti si è ammassata al confine di Idomeni fra Grecia ed ex repubblica jugoslava di Macedonia, nasce il PRIMO PROGETTO di Ujamaa, che consiste nella raccolta di donazioni da destinare all' ong EDDAA (www.eedda.gr) attiva ed operante sulle coste ,che si occupa di attività di aiuto e soccorso ai migranti.

 

Per far ciò, Ujamaa crea un progetto di crowdfunding.

Qui puoi trovare le info relative https://www.produzionidalbasso.com/project/un-aiuto-per-idomeni-nowalls-noborders-hopeforidomeni/

Affiancato al crowdfunding Ujamaa apre, in collaborazione con ARCI VALDERA, un c/c dedicato sul quale è possibile effettuare donazioni : IBAN IT76H0523271130000000006489 ( Bonifici bancari sul c/c dedicato alla "raccolta fondi profughi in Grecia" intestato ad ARCI VALDERA)

 

La scelta di destinare fondi ad associazioni presenti sul territorio è data dall’ eccessivo costo che presenterebbe l’acquistare materiali in Italia per poi trasferirli in Grecia, dove oltretutto il costo dei beni è minore.